Messaggio di errore

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (linea 2405 di /var/www/www.ashramdellatrasfigurazione.it/html/includes/menu.inc).

Luigina

“Una volta arrivavano persone con la voglia di cercare e rischiare di più, ora c’è più paura…c’è la richiesta di ritiri organizzati, all’interno di un gruppo che ti dà sicurezza, dove non si rimane veramente da soli”.
“Il dialogo tra culture è possibile? Si fa molta fatica. Noi occidentali vorremmo arrivare subito al sodo: ti dico cosa penso, dimmi cosa pensi tu. L’Oriente non è così. Prima ti guardano.
Sull’aiuto ai tossicodipendenti, per esempio: i vietnamiti pensano siano malati da cura- re e basta. Questa esperienza mi ha cambiata molto, ma ancora oggi non riesco ad accettare la diversità degli altri fino in fondo. Padre De Foucauld mi ha insegnato a non assolutizzare, così tento di fare. L’ashram è cattolica, cristiana, nessun sincretismo. Ma nasce nel rispetto di tutti. E tutti vi sono accolti. I semi sono in tutte le religioni. Nel silenzio siamo tutti uniti, ci distinguiamo nella preghiera. Quello che più mi pesa come donna è questa società maschilista e clericale. Capisco il graffiare di Adriana Zarri, una delle prime e coraggiose teologhe, quando vedi che non sei considerata solo perché donna. Anch’io forse a volte graffio un po’ per lo stesso motivo: essere semplicemente donna, essere quello che sono. In questo mi riconosco. Per una vita nella preghiera. Cosa vuol dire per me pregare? Perdere tempo davanti a Dio”.( da “Cinquant’anni di strada”)